Coperture, recinzioni, voliere: le finiture ideali di una campo sportivo

Un campo viene considerato completo quando fruibile dai giocatori. In realtà, in alcune situazioni, il completamento tecnico è dato dalla presenza di recinzioni e voliere.

La recinzione può essere richiesta in casi particolari (campo in prossimità di strade o natura, campi in serie a distanza ravvicinata) e permette di proteggere i giocatori ma anche di ridurre la perdita di strumenti di gioco (e di conseguenza di ridurre anche la spesa per il riacquisto di palline da tennis o palloni da calcio, basket e pallavolo o altro).

Esistono recinzioni basse, alte e perimetrali. E poi esistono le recinzioni al cielo o voliere che chiudono il campo come fosse una gabbia.

ett.

Recinzioni

Caratteristiche tecniche:

Le recinzioni si identificano nel seguente metodo costruttivo:

  • Recinzioni in pali di acciaio zincato Ø 50 e Ø 63 con spessore di mm 3
  • Zincatura interna ed esterna complete di porte di ingresso e rete romboidale in acciaio zincato e plastificato
  • H = 3 metri per campi da tennis
  • H = 6 metri per campi da calcetto

I nostri materiali per la recinzione si distinguono per la semplicità e la funzionalità del montaggio e offrono un’assoluta garanzia alla tenuta meccanica e alla corrosione degli agenti atmosferici. Contribuiscono inoltre notevolmente a far risaltare esteticamente i vostri impianti.

Voliere

Fornitura e posa in opera di voliera per campi di calcio o calcetto privati e pubblici, maglia 14×14, senza nodo, trattata contro i raggi ultra-violetti, spessore della voliera mm. 3, completa di cavetti in acciaio, tirantini per il sistema a croce, a norma FIC (Federazione Italiana Calcetto).

Realizzazioni di impianti sportivi